Via Giuseppe Zanardelli, 32

00186 Roma - Italia

Tel +39 06 6840051

Fax +39 06 56561470

segreteria@usminazionale.it

segreteria@usminazionale.it

“CAMBIAMENTO D’EPOCA”… DIO CONTINUA A CHIAMARE!

Febbraio - Aprile 2021 ore 9:30 - 12:30

POSTULANTI

La settimana residenziale prevista nel mese di Marzo si trasforma in un itinerario online di tre seminari tra loro interconnessi.
Ci siamo lasciate provocare dalle parole di Papa Francesco: “Quella che stiamo vivendo non è semplicemente un’epoca di cambiamenti, ma è un cambiamento di epoca. Siamo, dunque, in uno di quei momenti nei quali i cambiamenti non sono più lineari, bensì epocali; costituiscono delle scelte che trasformano velocemente il modo di vivere, di relazionarsi, di comunicare ed elaborare il pensiero, di rapportarsi tra le generazioni umane e di comprendere e di vivere la fede e la scienza.”
Questi mutamenti epocali, tuttavia, non sono nuovi nella storia dell’umanità. Ciò che distingue oggi il cambiamento è la velocità, la rapidità e il salto di qualità e quantità della complessità.
La domanda che si impone è: quale uomo, quale donna per questo cambiamento d’epoca?

Con la grande competenza di Rosanna Virgili, biblista, abbiamo interrogato la Sacra Scrittura che offre una pluralità di risposte attraverso le numerose figure di patriarchi, di profeti, di re e regine, di apostoli e discepoli. Tutti chiamati dentro una storia che muta e che insieme alla voce di Dio interpella e provoca. Siamo partite dal nuovo testamento, da Paolo, un uomo in continuo mutamento perché dentro uno spazio e un tempo di mutamenti. Potevamo poi considerare i profeti, tra questi in particolare Geremia, ma abbiamo preferito fermarci su alcune donne del primo testamento e in particolare su Ester, la regina che ha saputo vivere il suo cambiamento d’epoca nel discernimento e nella fedeltà al Dio di Abramo…

Stiamo ora osservando i nostri tempi: il XIX e il XX secolo, tempi di mutamento d’epoca, sono ricchi di uomini e donne eccezionali, di giovani e di adulti che affascinati dal Vangelo di Gesù e sollecitati dai bisogni dei poveri e dei deboli si sono lasciati trasformare dalla grazia dello Spirito Santo e hanno fatto del cambiamento l’occasione della loro santità.
Molto luminosa la figura di Dorothy Day, presentata da Sr Nicla Spezzati: una donna che ha attraversato le due grandi guerre e la grande depressione economica degli USA. Dentro questi eventi di cambiamento epocale, Dorothy si mette accanto agli operai e in mezzo ai poveri: condivide con loro le strade e le piazze. Per loro alza la voce e fonda un movimento pacifista che porta fino a Roma per incoraggiare la Chiesa alla pace.
Di lei ha parlato Benedetto XVI nel 2013 additandola come una donna di conversione, capace di contrapporsi alla lusinghe del suo tempo e di aprirsi all’attrattiva della fede in Cristo Gesù. Anche Papa Francesco la cita all’Assemblea Plenaria del Congresso USA, il 24 settembre del 2015, tra le quattro figure americane più significative: Abraham Lincoln, Martin Luther King, Dorothy Day e Thomas Merton. Di lei esalta “il suo impegno sociale, la sua passione per la giustizia e per la causa degli oppressi, ispirati dal Vangelo, dalla sua fede e dall’esempio dei santi”.
Intrigante e seducente la figura di Sr Clare Crockett, religiosa delle Serve del Focolare della Madre, un’associazione pubblica internazionale si fedeli, presentata da sue consorelle: Sr Kristen e Sr M. Luisa. Una giovane, Clare, eccentrica e desiderosa di successo ma che quando incontra Gesù e comprende che ha dato la vita anche per lei, ne rimane sedotta e lo segue fino in fondo. Il suo motto sarà: “o tutto o niente”.

Il prossimo incontro: sabato 13 Marzo dialogheremo con Etty Hillesum e Carlotta Nobile. Due donne diverse per età e momento storico ma tutte e due travolte dalla luce della fede!

Rosanna Costantini
Rosanna Costantini